Imballatrice orizzontale - Sito dell'Ing. Angelo Berardi Mazzone -

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Imballatrice orizzontale

Progetti > Imballatrici

Imballatrice ad asse orizzontale

L'imballatrice è progettata per imballare pacchi che si sviluppano in lunghezza (portoni sezionali, portoni a libro, serrande avvolgibili, profilati, ecc). La macchina è dotata di due tappeti motorizzati con velocità controllata da inverter, in modo da poter variare la sovrapposizione delle pellicole in funzione della consistenza e tipologia di imballo. Le due bobine da imballaggio, in polietilene trasparente, sono montate su appositi bracci, solidali ad un disco rotante a velocità variabile controllata da inverter. Il comando, «ad uomo presente» o «automatico», avviene attraverso un quadro dotato di pulsanti, selettori e spie luminose.

Caratteristiche tecniche:


- Dimensioni massime del collo imballabile: 700x1000x7000 mm;
- Peso massimo del collo imballabile: 1000 kg;
- Ingombro: 2170x3050x2000 mm;
- Dimensione tappeto anteriore e posteriore: 800x1000 mm;
- Alimentazione: 380V - 50 Hz ;
- Comando ad uomo presente con manuale/automatico;
- Potenza assorbita 1500 W;
- Smontabile in quattro colli;
- Carrellino mobile di scarico;
- Guide a pavimento L= 6 m.

 





Torna ai contenuti | Torna al menu